Musica e Eventi Sapori

10 motivi per amare l’autunno

Perché lamentarci del tempo?

Anni fa, una mia amica brasiliana studentessa in medicina nel suo paese, dopo essersi laureata venne a fare un master in Italia, più precisamente a Roma. Un giorno mi disse: In Italia vi lamentate sempre. Se c’è caldo vi lamentate, se fa freddo vi lamentate, se piove vi lamentate, se c’è il sole vi lamentate. È questo che sento ogni volta che salgo in autobus per andare in facoltà. In Brasile c’è gente che non ha niente e canta tutto il giorno”.

Mi fermai a riflettere su questa affermazione e mi resi conto che aveva perfettamente ragione. Siamo soliti lamentarci. Sempre! Perché? Probabilmente perché vediamo le cose dal verso sbagliato.

 

autunno-panchina-fogliage

Ricordati: certe cose non puoi cambiarle

 

Partiamo da un presupposto: ci sono cose che non possiamo cambiare. Una di queste è appunto il tempo. Quindi lamentarsi a cosa serve? Non potendo cambiare alcuni eventi perché non proviamo a guardarli da un altro punto di vista?

autunno-rugiada-

L’estate 2018 è finita

 

L’estate è finita e quest’anno è stata molto clemente con noi regalandoci giornate calde e soleggiate fino a fine ottobre. Ora ci stiamo addentrando nell’autunno e presto ci faremo avvolgere dall’inverno. Attorno a me sento solo persone lamentarsi del fatto che l’estate è finita, che a breve farà freddo e che le giornate si stanno accorciando. Ieri mi sono fermata un attimo a pensare: ma l’autunno non ha davvero niente di buono? Possibile che non ci siano motivi per cui amarlo? In dieci minuti ne ho trovati parecchi di motivi per farmi piacere questa stagione! Li volete sapere? Eccoli qui!

 

autunno-fogliage-parco

 

 

Dieci motivi per cui amo l’autunno

 

1. I colori dell’autunno. Sebbene anche la primavera abbia colori stupendi, quelli dell’autunno per me sono unici . Starei ore a camminare in campagna ad osservare quella tavolozza di tonalità che l’autunno ci regala. Colori che vanno dal giallo all’arancio, dal rosso al marrone. In particolar modo, qui in Emilia Romagna, a regalarci uno spettacolo sensazionale sono i nostri vigneti che con il loro foliage autunnale ci donano colori unici.

 

2. Le zucche. Un secondo motivo per cui amo l’autunno è perché è la stagione delle zucche. No, non mi riferisco affatto ad Halloween, il mio amore per le zucche è prettamente culinario. Amo la zucca cucinata in tutti i modi ma due dei miei piatti preferiti sono i tortelli di zucca e il riso con la zucca. E siccome l’autunno è la sua stagione per antonomasia, questo ortaggio ci regala una polpa particolarmente dolce e soda. Da non dimenticare anche tutti i benefici che questo alimento apporta alla nostra salute.

 

zucca-sapori-autunnali

 

3. Addio a zanzare e mosche.Un’altra ragione per cui amo questa stagione è perché finalmente le zanzare e le mosche spariscono. Non so dove vadano, non credo neanche di volerlo sapere, ma finalmente non mi infastidiscono più. C’è da dire che gli autunni degli ultimi anni, miti oltremodo, hanno allungato la permanenza di questi insetti tra noi. Ma almeno qualche mese di tregua ce lo volete dare?

 

4. I cachi. Sempre restando in tema alimenti, l’autunno è anche la stagione dei cachi, altro alimento molto prezioso per la nostra salute che io trovo veramente squisito. In Emilia Romagna i Cachi vengono coltivati soprattutto nella zona della Romagna (Loto di Romagna) ma non è raro vedere alberi carichi di questi frutti in tutta la regione.

 

cachi-frutto-autunnale

 

5. Leggere un libro sotto un plaid. Una cosa che adoro fare nei mesi freddi è mettermi a leggere un libro sul divano con addosso un morbido plaid. Non c’è niente di più bello che coccolarsi, in una giornata uggiosa, al calduccio con una buona lettura.

 

lettura-inverno-plaid

 

6. Il cinema. Con l’arrivo del freddo riprendo finalmente ad andare al cinema! Si, è vero che ci sono anche i cinema all’aperto ma per me il cinema è sinonimo di freddo e d’estate non riesco a godermelo come invece mi succede a partire dall’autunno in poi. Non a caso le migliori programmazioni escono in questo periodo.

 

7. Le bevande calde. Ma a voi una bella cioccolata calda non manca in estate? E non rispondetemi che potrei berla anche col caldo perché è una cosa che mi rifiuto di pensare. E i tè caldi? Le tisane? Pensate ad un freddo pomeriggio, rintanati in un locale carino a fare quattro chiacchiere con la vostra amica preferita davanti ad un’ottima bevanda calda. Non è anche questo un buon motivo per amare l’arrivo dell’autunno?

 

autunno-tisana-tea

 

8. Il sudore. Qui voglio vedere se non vi trovo d’accordo tutti. Le estati in Emilia Romagna sono particolarmente afose e l’umidità si fa sentire parecchio. Una delle cose che amo quindi, quando arriva l’autunno, è il fatto che finalmente si smette di sudare e di essere appiccicosi a tutte e ore della giornata, anche appena fatta la doccia!

 

9. Le caldarroste. Un frutto tipico autunnale sono le castagne. Io già verso la fine di agosto, ogni anno, inizio ad aver voglia di caldarroste! Per me sono una squisitezza! Ne mangerei a tutte le ore. Peccato che la sua stagione è davvero breve perciò ne approfitto ogni anno per togliermi la voglia sempre ovviamente senza esagerare.

 

frutti-autunnali-castagne

 

10. Si può accendere il forno. Non sono una gran cuoca ma una delle cose che amo di più fare sono le torte. È una cosa che mi rilassa, mi toglie i pensieri negativi dalla mente, mi distende. Ovviamente mi piace anche mangiarle. Il problema è che accendere il forno d’estate è una sofferenza atroce! Perciò, all’arrivo del caldo, il mio forno va in ferie e ci si rivede a settembre con una bella torta per inaugurare la stagione.

 

torta-limone

 

Mi fermo qui ma ne avrei trovati molti altri di motivi per amare l’autunno.

Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto?

 

Come avete visto, questo articolo è nato da una mia riflessione. E’ una semplice riflessione che ognuno di noi potrebbe e dovrebbe fermarsi a fare. Non è forse meglio affrontare la stagione fredda pensando che ci porta anche tante cose piacevoli piuttosto che arrabbiarsi perché è arrivata? È sempre la famosa questione del bicchiere “mezzo pieno” o “mezzo vuoto”. A voi la scelta…

 

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Barbara Togni
    9 novembre 2018 at 12:01

    L’autunno e i suoi colori sono meravigliosi, castagni, tartufi, funghi ecc un trionfo in cucina

Leave a Reply